Federazione Autonoma Italiana Benzinai
Facciamo muovere gli italiani - Diamo energia all'Italia

Archivi dell'autore: editore

“Decreto riaperture” proroga lo stato di emergenza e consente attività  all’aperto

Il decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, sulle “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19”, approvato dal Governo il 21 aprile us prevede norme che consentono, sebbene relativamente, gli spostamenti tra Regioni e permettono la riapertura “controllata” di alcune attività imprenditoriali dopo il periodo di ... Continua a leggere »

Faib Fegica e Figisc incontrano le forze politiche sulla proposta di Legge per la transizione energetica verso la mobilità sostenibile

Nell’ambito del confronto ricercato con il Parlamento e tutti i Gruppi politici in esso rappresentati, finalizzato all’illustrazione e alla richiesta di sostegno della bozza di ddl elaborato dalle Organizzazioni di categoria dei Gestori -Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio- e contenente “Misure per la transizione della rete distributiva dei prodotti energetici per uso di autotrazione verso la mobilità sostenibile, ... Continua a leggere »

Corrispettivi distributori carburanti, Faib Fegica e Figisc all’Agenzia delle Dogane: urgente  introdurre fase transitoria nel primo semestre del 2021  

Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio con una nota unitaria hanno richiamato l’attenzione dell’ Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e della Direzione Organizzazione e Digital Transformation, Ufficio Processi, Sviluppo e Servizi relativamente alla memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi di cui al comma 1 dell’art. 2 del D. Lgs.05/08/2015 n. 127, con riferimento alle cessioni ... Continua a leggere »

Accordo IP, attenzione alle prossime scadenze

  Faib, insieme alle altre Federazioni, ha sottoscritto l’Accordo dell’11 dicembre 2020 con Italiana Petroli e sta monitorando la corretta applicazione dell’intesa. Per agevolare questo lavoro e rendere proficuo lo sforzo messo in atto, si richiede a tutti i gestori a marchio e a tutte le sedi territoriali di segnalare eventuali anomalie, in ordine alla corretta applicazione dei margini riconosciuti ... Continua a leggere »

Mafia e carburanti, Faib: la maxi inchiesta conferma il salto mafioso dell’illegalità nella distribuzione carburanti.

“La Maxi inchiesta delle procure di Roma, Napoli, Reggio Calabria e Catanzaro, per Martino Landi Presidente di Faib Confesercenti, conferma che laddove c’è una massa enorme di danaro, stimata in oltre 12 miliardi di euro, non può esserci piccola illegalità ma grandi organizzazioni criminali organizzate all’opera. L’inchiesta delle procure dice chiaramente che clan camorristici e ndraghetisti sono penetrati pesantemente nella ... Continua a leggere »